Ristrutturazioni sottotetti e ristrutturazione tetti - Impresa Edile Zanon preventivi edili appartamenti Recupero sottotetto Milano

sito realizzato da www.stampaeweb.it


Vai ai contenuti

impianti a norma

Un impianto elettrico a norma è elemento indispensabile per una abitazione sicura ed energeticamente efficiente. La corrente elettrica e quindi l’impianto elettrico ha contribuito non poco a migliorare le condizioni di vita dell’uomo sia nel mondo domestico che in quello lavorativo.

A parte l’illuminazione e l’alimentazione dei vari elettrodomestici, è in continuo aumento l’automazione di operazioni, un tempo esclusivamente manuali, come l’apertura di cancelli, la chiusura delle tapparelle, l’apertura degli infissi, ecc. L’elettricità è da considerare, pertanto, un grande amico dell’uomo, grazie ad essa è stato possibile usufruire di numerose comodità. Ma, se l’impianto non viene eseguito a regola d’arte può diventare un vero nemico, anche mortale. Per questo motivo, dal punto di vista regolamentare, non poche sono le disposizione in materia di sicurezza da osservare per la realizzazione di un impianto elettrico a norma.

Dal punto di vista legale la materia è stata oggetto di Norme CEI. Gli impianti elettrici, per essere considerati anorma, devono essere realizzati da personale in possesso di specifici requisiti, iscritti al previsto albo, abilitate al rilascio della Certificazione di conformità dopo ogni intervento relativo all’impianto. Anche per gli interventi di manutenzione straordinaria o l'eventuale ampliamento dell'impianto elettrico bisogna avvalersi di personale qualificato.

Volendo esaminare gli aspetti indispensabili per la messa a norma di un impianto elettrico bisogna valutare diversi fattori. Sono da considerare a norma tutti quegli impianti elettrici che hanno i seguenti requisiti: la protezione contro i contatti diretti e indiretti, il salvavita (ne esistono di vari tipi), la protezione contro i fenomeni di sovracorrenti che fa scattare il contatore in tale circostanza, il sezionamento dell'impianto in più parti.

E' indispensabile che gli impianti siano protetti, devono prevedere cioè, delle vere e proprie barrire che ne impediscono il contatto fisico. Gli impianti e le relative protezioni vanno stabilite in funzione dell’ambiente cui sono destinati (ambiente accessibile a tutti, ambiente polveroso, ambiente umido). E’ indispensabile assicurare un completo isolamento di tutte le parti attive. I conduttori elettrici vanno sistemati in apposite canaline, sotto tracce o a vista, evitare di collegare i fili con il tradizionale sistema del nastro isolante (utilizzare i previsti piccoli contenitori di materiale isolante), tenere l’impianto in perfetta efficienza sostituendo con tempestività elementi non più perfettamente funzionanti (interruttori, prese), evitare prese volanti enon dimenticare la pericolosità dell’acqua.

Inoltre, tutti gli apparecchi elettrici devono prevedere il collegamento a terra della struttura metallica. A tal fine ogni impianto deve essere dotato dell'impianto di messa a terra, nonché prevedere a monte l’installazione di un interruttore differenziale o magnetotermico
testi ed articoli tratti da http://www.faidate360.com

torna su

Impresa Zanon | Lavori Edili | Finiture Edili | Impianti | Rifacimento tetti | Progettazione | Mappa del sito

 
Impresa Zanon
L'Impresa Zanon offre ai propri clienti numerosi servizi dalla ristrutturazione alla costruzione edile di appartamenti, villette, case a Milano e provincia Est
Lavori Edili
L'Impresa Zanon effettua la costruzione, la manutenzione e la ristrutturazione di edifici civili ed industriali. Ristrutturazione case in classe A
Contatti
Via Perù, 55 | 20096 Pioltello Milano | Cell. 348 2222859 |
tel. - fax - 02 92161703
P.Iva 10831470157
renato_zanon@tiscali.it